Cittadinanza. Percorso di progettazione partecipata

Laboratori con i bambini
Il percorso integra e approfondisce il processo già avviato dall’Amministrazione comunale nel marzo 2009, per la condivisione di alcuni aspetti progettuali in relazione alla costruzione del nuovo polo scolastico.

Questa azione ha previsto il coinvolgimento di due classi di bambini di scuola primaria (una quarta e una quinta) per  la progettazione integrata di due elementi architettonici:

a) esterni e verde didattico
b) decorazioni/finiture degli spazi interni

La progettazione si è realizzata attraverso due distinti laboratori didattici, condotti dalle docenti con la collaborazione e la mediazione di un esperto esterno, la dott.ssa Tiziana Squeri (che già aveva seguito l’anno precedente il percorso con  gli adulti).

Le indicazioni e i suggerimenti raccolti sono stati elaborati in sinergia con l’Ufficio Tecnico dell’Amministrazione Comunale, il cui personale è stato direttamente coinvolto in tutte le fasi del percorso.  Mappa del percorso

Dal punto di vista del “compito”, i risultati  sono stati un progetto per l’orto didattico e la definizione dei decori delle pareti interne della scuola.

Dal punto di vista educativo il risultato è stato il processo stesso, che ha permesso ai bambini di comprendere facendo il significato del concetto di progettazione e delle problematiche ad essa connesse, di confrontarsi all’interno di un lavoro di equipe finalizzato ad un compito operativo e dotato di senso, per il quale sono state necessarie scelte e prese di posizione motivate.

Le insegnanti coinvolte nel percorso hanno valutato il percorso come un’esperienza molto formativa per la propria crescita professionale, che ha fatto loro sperimentare tecniche e modalità di coinvolgimento attivo dei bambini.
Ma come si è arrivati alla definizione dei progetti?
La metodologia generale dell’intervento ha previsto sei momenti variamente articolati: 

  1. Presentazione  - Che cosa faremo e come – Aspettative dei bambini
  2. Analisi - Osservazione sul campo del luogo ove sorgerà la uova scuola e la costruzione della mappa sensoriale
  3. Approfondimento – Incontro con le insegnanti per la rielaborazione del lavoro dei bambini
  4. Progettazione  - Sviluppo dei progetti – Interpretazione dei progettisti, formulazione del progetto provvisorio e osservazioni dei bambini
  5. Conclusione  - Risposta dei progettisti alle osservazioni dei bambini
  6. Comunicazione e documentazione– presentazione agli adulti del progetto finale condiviso con i bambini

Documentazione complessiva del percorso

Le attività si sono svolte in classe e nella Palazzina ex Macelli)

Allegati:
Scarica questo file (Nuova_scuola_info.pdf)Nuova_scuola_info.pdf[ ]