Tecnologie. A scuola con la LIM e con il Tavolo interattivo

Promethean ActiveBoard (e TABLE) pilot project -  classi IV D e IV E scuola primaria

E’ il primo progetto di sperimentazione con le nuove tecnologie svolto nella nostra scuola.
 
Nel 2008 Promethean mise a disposizione della scuola una Lavagna interattiva multimediale, ancora una novità per il nostro paese, con la quale sperimentare metodologie didattiche più interattive e coinvolgenti per i bambini.

La classe era una seconda della scuola primaria, che subito si appassionò all’uso del nuovo strumento.
Il software in dotazione alla LIM ha consentito alle insegnanti di predisporre lezioni  più coinvolgenti e interattive e ai bambini di intervenire sulle lezioni, producendone essi stessi di nuove.

L’uso della LIM si è arricchito con esperienze con il microscopio elettronico e altri device che hanno permesso una maggiore condivisione  nella classe e una maggiore partecipazione attiva di tutti.

Alcuni prodotti della classe sono condivisi con altre classi, attraverso la piattaforma Promethean Planet, con la quale a tutt’oggi le docenti interagiscono per il confronto e lo scambio di esperienze.   

Oggi le insegnanti Maria Cristina Cioni e Zaira Piroddi proseguono l’esperienza con due classi  terze.
La LIM entra in classe – breve storia di un successo

L’esperienza si è arricchita di un nuovo strumento molto innovativo “ ACTIVE TABLE”, un tavolo interattivo, pensato per attività collaborative, che può funzionare come un PC e collegarsi in rete (http://www.youtube.com/user/PrometheanUSWeb/featured).

TAVOLO active tableGenitori e bambini col tavolo interattivo

Le due classi stanno ora sperimentando l'uso dei device individuali in classe e a casa
 

LIBRO LIM


L’esperienza maturata con la LIM dalla docente Maria Cristina Cioni anche come insegnante di inglese, è pubblicata in un volume della Erickson Inglese con la LIM nella scuola primaria, In collaborazione con Anna Di Palma e Maria Cristina Cioni.  

Vai alla  scheda del libro