POF

I nostri intenti
La nostra scuola  vuole essere

  • Una scuola legata al territorio
    Per sviluppare la consapevolezza dell’appartenenza ad una comunità (famiglia, scuola, società), per formare un cittadino responsabile e capace di partecipazione.
  • Una scuola che favorisce l'inclusione
    • impegnandosi  nella prevenzione del disagio scolastico
      Per offrire a tutti le stesse opportunità. Per rimuovere gli ostacoli culturali e sociali che impediscono all’individuo di esprimere pienamente le proprie attitudini e realizzare il successo scolastico
    • favorendo l’integrazione dei ragazzi e delle ragazze diversamente abili
      Per integrarli appieno nella comunità scolastica, offrendo loro adeguati ambienti di socializzazione e di apprendimento
    • favorrendo l’integrazione delle culture
      Per valorizzare le differenze e attuare una collaborazione reciproca con alunni provenienti da altri paesi. Per favorire l’integrazione delle famiglie, riconoscendo il ruolo sociale della scuola che opera anche come mediatore culturale.
  • Una scuola che orienta
    Per rendere l’alunno gradualmente sempre più consapevole di sé, delle proprie risorse e delle proprie attitudini, offrendo occasioni molteplici di sviluppo della personalità. Per favorire scelte responsabili e realistiche nell’immediato e nel futuro, che portino ciascuno a realizzare il proprio progetto di vita personale.
  • Una scuola della responsabilità condivisa
    Per favorire il dialogo, il confronto, la condivisione delle decisioni, la progettualità collegiale. Per l’assunzione di una corresponsabilità educativa tra scuola e famiglia.
  • Una scuola che si aggiorna e si innova
    Per rispondere alle esigenze di una società in continua evoluzione e per rendere sempre più adeguata l’offerta formativa con scelte didattiche mirate ai nuovi bisogni dei ragazzi e delle ragazze.
  • Una scuola che si organizza
    Per venire incontro alle esigenze delle famiglie offrendo modelli diversificati di tempo-scuola e orari flessibili. 

Per realizzare gli intenti la scuola si impegna in più direzioni:

1) nel raccordo con il territorio con la collaborazione con il Comune di Montelupo Fiorentino e  con i progetti fondati sulla partecipazione e sulla valorizzazione del territorio, in particolare EDUMUSEO (progetto regione Toscana)  e CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (progetto Comunale), esteso al COORDINAMENTO DEI CONSIGLI DEI RAGAZZI (progetto MIUR) 

2) nell'Inclusività, dando vita ogni anno al PIANO ANNUALE D'INCLUSIONE 

3) nell'INNOVAZIONE  attraverso azioni portanti come il progetto SCUOLA 2.0  e la partecipazione al MOVIMENTO DELLE AVANGUARDIE EDUCATIVE in qualità di fondatori insieme ad altre 21 scuole italiane.