POF

Cosa è il POF Triennale 

Sulla base della Legge 107/2015, il POF, ovvero , il Piano dell’Offerta Formativa diviene un documento di programmazione triennale.  Rappresenta il documento costitutivo dell'identità culturale e progettuale della scuola. Esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa ed organizzativa che le singole scuole adottano nell'ambito della loro autonomia.
E’ coerente con gli obiettivi generali ed educativi determinati  a livello nazionale, ma allo stesso tempo riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale. 
Il POF è un documento culturale e pedagogico elaborato dal Collegio dei Docenti e approvato dal Consiglio di Istituto. E’ periodicamente verificato e quindi suscettibile di modifiche in corso d’opera. Indica gli obiettivi formativi da raggiungere, ma anche le risorse per questo necessarie. 
E'  elaborato a partire dal documento di Indirizzo redatto dal Dirigente scolastico, tenendo conto delle priorità emergenti dal Rapporto di Autovalutazione della scuola, della programmazione precedente, del Piano Nazionale Scuola Digitale e delle proposte del territorio. In alcuni punti il documento triennale fa riferimento al "vecchio" POF, punti che riportiamo qui per esteso. 
 
Il documento del POF contiene le seguenti informazioni:
  1. L’ISTITUTO COMPRENSIVO: STRUTTURE, SPAZI E LOCALI – ATTREZZATURE
  2. DEFINIZIONE di SCUOLA
  3. PROFESSIONALITA’ DOCENTE
  4. SISTEMA di VALORI di RIFERIMENTO PER L’OFFERTA FORMATIVA
  5. CURRICOLO
  6. MODALITA’ di GESTIONE DELL’ISTITUTO
  7. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: SCUOLA DELL’INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO
  8. RISORSE INTERNE, RISORSE DEL TERRITORIO, RISORSE FINANZIARIE
  9. SERVIZI
  10. COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE

In allegato pubblichiamo anche uno schema che illustrasinteticamente  i progetti perl'ampliamento dell'offerta formativa, organizzati per aree di intervento e per grado scolastico.