Bilancio

Documenti del Bilancio: Programma annuale e Conto Consuntivo

Il Programma annuale

Traduce in termini finanziari le strategie progettuali definite nel Piano dell’Offerta Formativa
Realizza una continuità tra progettazione didattica e programmazione finanziaria
E’ un’operazione complessa che richiede l’azione sinergica di più soggetti:

DSGA:

  • Svolge attività tecnica di ricognizione degli strumenti da utilizzare nella stesura del programma annuale
  • Redige le schede illustrative finanziarie di attività, gestioni economiche separate e progetti

DS: Predispone il programma annuale di cui scrive la relazione di accompagnamento (coadiuvato dal Dsga). Nella relazione sono illustrati gli obiettivi da realizzare e la destinazione delle risorse in coerenza con le previsioni del piano dell'offerta formativa (P.O.F.) e sono sinteticamente illustrati i risultati della gestione in corso alla data di presentazione del programma

GIUNTA: Propone il Programma annuale al Consiglio di Istituto e ne approva la relazione di accompagnamento

CONSIGLIO ISTITUTO:  Approva il programma annuale e determina il fondo per le minute spese;  Il termine ultimo per l’approvazione è il 14 Febbraio dell’anno di riferimento; Programma annuale e relativa delibera di approvazione sono affissi all’albo.

Le parti del programma annuale:

•Mod. A:  riporta in forma sintetica le aggregazioni di entrata e di uscita
•Mod. B: scheda illustrativa finanziaria redatta dal D.G.S.A. con dettaglio dei progetti, fonti di finanziamento e spese attribuibili ai progetti desunte dalla scheda “sintesi piano offerta formativa” predisposta dal Responsabile del progetto
•Mod. C: situazione amministrativa presunta
•Mod. D: utilizzo dell’avanzo di amministrazione
•Mod. E:  quadro di riepilogo per tipologia di spesa

Il Conto Consuntivo

E un  documento amministrativo contabile  in cui vengono rappresentati i risultati finanziari della gestione annuale e descritti i fatti finanziariamente rilevanti.
Il conto consuntivo si compone ai sensi e per gli effetti di quanto stabilito dall’articolo 18 del D.I. n. 44 del 1° febbraio 2001 del conto finanziario e del conto patrimoniale.

Al conto consuntivo sono allegati:

  1. l’elenco dei residui attivi e passivi, con l’indicazione del nome del debitore o del creditore, della causale del credito o del debito e del loro ammontare;
  2. la situazione amministrativa, che dimostri il fondo di cassa all’inizio dell’esercizio, le somme riscosse e quelle pagate, tanto in conto competenza, quanto in conto residui, il fondo di cassa alla chiusura dell’esercizio e l’avanzo o il disavanzo di amministrazione;
  3. il prospetto delle spese per il personale e per i contratti d’opera;
  4. il rendiconto dei singoli progetti;

Il conto finanziario comprende le entrate di competenza dell’esercizio finanziario accertate, riscosse o rimaste da riscuotere e le spese di competenza dell’esercizio finanziario impegnate, pagate o rimaste da pagare in relazione agli aggregati di entrata e di spesa previsti nel Programma Annuale.

Il conto patrimoniale indica la consistenza degli elementi patrimoniali attivi e passivi all’inizio ed al termine dell’esercizio finanziario e le relative variazioni, nonché il totale complessivo dei crediti e dei debiti risultanti alla fine dell’esercizio stesso.

Il prospetto delle spese per il personale e per i contratti d’opera mette in evidenza la consistenza numerica del personale, dei contratti d’opera e l’entità complessiva della spesa.

Fasi procedurali

a) Predisposizione del conto consuntivo da parte del Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi entro il 15 marzo di ogni anno, il conto consuntivo deve essere corredato da una relazione illustrativa dell’andamento della gestione contabile a cura del Dirigente Scolastico;  questo documento deve essere un utile strumento per il consiglio d’istituto per verificare a consuntivo i risultati finali raggiunti dall’istituzione scolastica;

b) Il Dirigente Scolastico sottopone il conto consuntivo al controllo contabile da parte del collegio dei Revisori dei Conti per il parere obbligatorio di regolarità contabile, parere che può essere favorevole o sfavorevole;

c) Il Collegio dei Revisori dei Conti esamina il conto consuntivo della gestione annuale in merito

tratto da: http://www.edscuola.it/archivio/ped/autonomia/conto_consuntivo.htm

Titolo Data pubblicazione Visite
Bandi di gara e contratti 2016 31 Gennaio 2017 261
Esercizio 2014-2015 09 Aprile 2015 628
Esercizio 2013-2014 14 Febbraio 2014 828
Programma annuale 2017 31 Gennaio 2014 973
Esercizio 2012-2013 22 Gennaio 2014 799
Esercizio 2011-2012 22 Gennaio 2014 717
Esercizio 2010-2011 02 Ottobre 2013 784
Esercizio 2009-2010 02 Ottobre 2013 783
Esercizio 2008-2009 02 Ottobre 2013 750
Esercizio 2007-2008 02 Ottobre 2013 755
Link utili

Link al sito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della RicercaLink sito Ufficio Scolastico Regione Toscana INDIRE - Istituto Nazionale per la valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e FormazioneINVALSI - Istituto Nazionale per la valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione

 Comune Montelupo FiorentinoFacebook Comune Montelupo Fiorentino pon